Cineforum dal divano di casa...memoria/identità/generazioni Film: Sono innamorato di Pippa Bacca

15 Mar '21 Mon 21:00 EEST03/15/2021 11:00pm webinar public Cineforum dal divano di casa...memoria/identità/generazioni Film: Sono innamorato di Pippa Bacca Europe/Vilnius 03/15/2021 9:00pm
15 Mar '21 Mon 23:00 EEST
Past

Node tabs

Event

Continua la programmazione del cineforum, promosso dal CPO del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Firenze e dalla Fondazione per la Formazione Forense di Firenze, in collaborazione con Il Cinema La Compagnia della Regione Toscana. Nell’ambito della nuova rassegna, dedicata alla trasmissione dei valori identitari della memoria fra generazioni, vista nella chiave di lettura delle pari opportunità e della lotta alle discriminazioni, partendo dalle loro radici più profonde, vi proponiamo la visione, sempre “dal divano di casa” nel mese dedicato alla condizione femminile, del film documentario “Sono innamorato di Pippa Bacca” del regista Simone Manetti.

La storia vera di una straordinaria giovane artista e performer, Giuseppina Pasqualina di Marineo, nome d’arte Pippa Bacca, il cui progetto aspirava a portare ovunque, attraversando paesi segnati dalla guerra, un messaggio di pace, umanità, fratellanza e rispetto per le donne. Un sogno che si è tragicamente infranto quando ella stessa è stata vittima in Turchia di un atroce femminicidio. Il docufilm ci racconta il suo tour incompiuto partito da Milano con destinazione Gerusalemme, “Brides on tour”, degli incontri con le ostetriche locali e ci parla soprattutto del suo lavoro e delle sue straordinarie doti comunicative, perché il suo messaggio di pace non sia dimenticato.

“Sono Innamorato di Pippa Bacca” Di Simone Manetti – documentario - Italia 2019. 8 marzo 2008: prende il via da Milano, con destinazione Gerusalemme, "Brides on tour", la performance dell'artista Giuseppina Pasqualino di Marineo, nome d'arte Pippa Bacca, e dell'amica Silvia Moro. Il viaggio prevede l'attraversamento in autostop di undici Paesi feriti dalla guerra, (Slovenia, Croazia, Bosnia, Bulgaria, Turchia, Siria, Libano, Giordania, Cisgiordania, Israele) vestite di abiti da sposa concepiti e disegnati appositamente per il progetto. Il loro atto artistico non arriverà a compimento, perché sulla strada per Istanbul Pippa rimane vittima di femminicidio. L'urgenza è quella di testimoniare in forma filmica, perché non cada nell'oblio, la sua storia esemplare di tenace fiducia nell'umanità, a partire dal clima familiare tutto femminile e anticonvenzionale in cui è cresciuta. La proiezione sarà preceduta dai saluti dell’Avv. Chiara Cosi – Componente del Comitato Pari Opportunità del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Firenze. L’Avv. Marinella Baschiera componente del Comitato Pari Opportunità del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Firenze commenterà il film con il regista Simone Manetti.